la guida per scegliere il tablet per bambini

Come scegliere il tablet per bambini?

Tutti i bambini sono attratti dalla tecnologia, infatti cercano sempre di giocare con i telefonini o il PC dei grandi. Vi starete chiedendo se è il caso di orientare il bimbo verso qualcosa di più idoneo per la sua età, ad esempio un tablet per bambini che oltre ad avere uno scopo ludico ha anche uno scopo didattico.

Un tablet potrebbe insegnare ai bambini a riconoscere le lettere dell’alfabeto e i numeri, potrebbe far trascorrere il tempo disegnando, potrebbe tenerlo occupato fuori casa e nel cado in cui sia iscritto alla scuola primaria potrebbe aiutarlo a svolgere i compiti di casa e le ricerche.

Se avete deciso di acquistarlo ricordate che il tablet deve rispondere alle esigenze dei piccoli non degli adulti per questo dovete tenere in considerazione alcune caratteristiche tecniche, inoltre non serve acquistare un top di gamma perchè i bambini sono distratti e disordinati.

 

tablet per bambini: guida definitiva.

Vediamo insieme le caratteristiche principali.

 

Tablet per bambini: schermo.

In commercio potete trovare tanti modelli di tablet con schermi di varie dimensioni a partire da 5 pollici. Il nostro consiglio è quello di preferire uno schermo da 7 pollici perchè non stanca gli occhi ed è pratico da maneggiare. Schermi di 9 o 10 pollici renderebbero il tablet più pesante. È preferibile uno schermo ad alta risoluzione (i migliori hanno una risoluzione superiore ai 800×480 pixel). Al momento della scelta l’ideale sarebbe acquistare una pellicola di protezione per evitare che lo schermo si graffi e una custodia protettiva che lo protegga dagli urti.

Se volete un modello con delle immagini nitide, con una buona visibilità anche negli angoli e una buona risoluzione consigliamo lo schermo IPS che è una variante della tecnologia LCD.

 

Tablet per bambini: batteria.

Per quanto riguarda le batterie ci sono due opzioni o acquistate le batterie stilo AA o quelle al litio ricaricabili. Nel primo caso se il bambino dovesse adoperare il tablet per molte ore durante il giorno avrebbe bisogno di molte batterie dato che hanno una breve autonomia e ciò causerebbe una spesa eccessiva. Il nostro consiglio è quello di prediligere le batterie ricaricabili con relativo carica batteria. Inizialmente vi costerà 15-20 euro ma, a fronte di una spesa iniziale più elevata, vi permetterà di ammortizzare rapidamente il costo in quanto non sarà necessario acquistare continuamente nuove batterie. Tutti i tablet di fascia alta garantiscono almeno 3-4 ore di uso continuo.

 

Tablet per bambini: processore.

Per essere considerato di buona qualità il tablet deve funzionare bene, i video non devono bloccarsi o risultare scattosi altrimenti i bambini si stancheranno presto e non vorranno più giocarci. Un buon tablet dovrebbe avere un processore Quadcore che lo rende più veloce. Naturalmente più alti sono i “core” maggiore sarà il prezzo quindi cercatene uno potente ma non necessariamente costosissimo.

 

Tablet per bambini: sistema operativo.

Il sistema operativo, così come il processore sono le prime cose che dovete valutare al momento dell’acquisto perchè esso gestisce l’invio dei comandi al tablet, fa girare le varie app e controlla i vari componenti del dispositivo. La maggior parte dei tablet per bambini si basa sul sistema operativo Android, naturalmente più è recente la versione migliore sarà il tablet.

 

Tablet per bambini: sicurezza.

Prima di acquistare un tablet verificate che sia installato il sistema di “Parental Control”. Si tratta di un’applicazione che consente diverse funzioni: blocca l’accesso a internet, limita la navigazione solo su alcune pagine web e limita il tempo di accesso.

tablet per bambini più venduto su amazon

Tablet per bambini: memoria ram.

La RAM è una memoria che contiene le istruzioni che il processore deve eseguire e il numero massimo di applicazioni che possono girare. Il nostro consiglio è quello di acquistare un tablet con almeno 1 Gigabyte di RAM ma se in commercio trovate dei modelli con una memoria RAM di 512 Megabyte non fatevi ingannare dal numero perchè corrisponde a 0,5 Gigabyte.

 

Tablet per bambini: memoria di massa.

La memoria di massa è lo spazio di archiviazione dove si possono salvare i propri dati, i file, le foto e i filmati. In quasi tutti i tablet per bambini la memoria di massa è pari a 8 Gigabyte di cui almeno la metà sono occupati dal sistema.

 

Tablet per bambini: connessioni wifi e wireless.

Solitamente tutti i tablet permettono di sfruttare la connessione WiFi, cioè la connessione senza fili. Fanno eccezione i modelli della Mio Tab di Lisciani e della Clem Station di Clementoni, mentre il modello Happy Tab della Chicco spegne in automatico la connessione WiFi dentro l’area in cui si trova il bambino. Il wireless è un vantaggio perchè permette al bambino di poter usare il tablet anche fuori casa, in macchina o in viaggio.

 

Tablet per bambini: fotocamera.

Quasi tutti i tablet dei bambini hanno due fotocamere con una risoluzione scarsa. In genere la risoluzione posteriore è di 2.0 Megapixel e quella frontale è di 0.3 Megapixel. Di sicuro le foto o i video non saranno perfetti ma per quello che serve ai bambini non serve spendere tanto per un top di gamma.

 

Tablet per bambini: marchi e costi.

I tablet per bambini possono essere acquistati negli ipermercati, nei negozi di giocattoli o di elettronica e attraverso gli E-Commerce. In commercio ci sono molte aziende che producono tablet per bambini tra cui:

Il prezzo varia a partire da € 70,00 a € 200,00. Ora che sapete come affrontare questo acquisto  non vi resta che fare felici i vostri bambini.

 

Consigliato per voi:

Category: GIOCHI e PRIMA INFANZIAINFORMATICA & ELETTRONICA

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Article by: Staff di Come-scegliere.com

Siamo un gruppo di Amici e Professionisti. Ognuno specializzato in un determinato settore: elettrodomestici, sport & tempo libero, casa & giardinaggio, informatica & elettronica, abbigliamento, fai da te, auto & moto, benessere & cura del corpo, ebook & corsi, giochi & prima infanzia, food & wine.