la guida sulla attrezzatura da snorkeling

Come scegliere la migliore attrezzatura da snorkeling?

La giusta attrezzatura da snorkeling per non farsi trovare impreparanti nel bel mezzo di una nuotata tra la barriera corallina.

Se amate immergervi (nel vero senso della parola) nella natura incontaminata, nulla è più facile e divertente che lo Snorkeling.

E’ un attività alla portata di tutti ed a tutte le età. Una volta immersi in acqua sarete in piena sintonia con la natura che vi circonda e godrete di quel fanstastico senso di rilassatezza e pace.

L’attrezzatura da snorkeling, per chi inizia questa attività, è ormai a portata di tutte le tasche ma è importante che sia di qualità e completa. Ricorda, infatti, che in mare la sicurezza non è mai troppa, l’acqua resta per noi terrestri un elemento estraneo e bisogna prendere tutte le precauzioni per far si che la nostra gita sottomarina sia sicura.

Con questa guida vi consiglieremo la attrezzatura da snorkeling essenziale per le vostre passeggiate sotto il pelo dell’acqua.

attrezzatura da snorkeling: guida all'acquisto

Attrezzatura da snorkeling: maschera.

La maschera è l’accessorio più importante nelle immersioni in quanto ci permetterà di vedere sott’acqua in maniera chiara in quanto i nostri occhi non sono in grado di mettere a fuoco nei liquidi. Sul mercato esistono vari modelli di varie misure e costruite in diversi materiali.

Ricordate di provarla sempre senza il cinghiolo ( la cinghia  ) perché dovrà aderire al vostro viso in modo perfetto per non far entrare acqua al suo interno, indossatela e premete frontalmente sopra il naso se aderisce come una ventosa sarà perfetta.

Consigliamo per i principianti le maschere con una sola lente che vi permetterà un maggiore raggio visivo,sconsigliamo vivamente quelle con le lenti in plastica trasparente perché si appannano velocemente e si graffiano facilmente.

Quelle in vetro normale possono essere pericolose se si dovessero rompere a causa di uno scoglio, consigliamo sempre lenti temperate di ottima qualità per una visione perfetta ed una resistenza ai graffi ed alla rottura ideale.

Le fibbie devono essere di facile regolazione e di facile fissaggio in modo da regolarle una sola volta.  Il cinghiolo in neoprene è consigliato per i bambini o per chi ha i capelli molto lunghi.

La maschera quando è nuova ha sempre uno strato invisibile di silicone sulle lenti  per proteggerle, se non lo eliminate avrete sempre problemi di appannamento sott’acqua, basterà lavarla sotto l’acqua corrente pulendola con uno spazzolino e del dentifricio per eliminarlo facilmente. Prima di immergervi utilizzate la vostra saliva sulle lenti come anti-appannante.

Attrezzatura da snorkeling: pinne.

Le pinne da snorkeling sono più lunghe di quelle da sub e si indossano con dei calzari. Hanno incorporata una vera e propria scarpa.

I modelli si dividono:

  • a scarpetta completa
  • con la cinghia nel tallone

Le prime sono quelle più adatte a chi si avvicina per la prima volta a questa attività.

Le pinne per lo snorkeling hanno delle pale di durezza media che danno meno spinta di quelle più rigide ma richiedono un minore sforzo per le nostre gambe, permettendoci escursioni sottomarine di maggior durata e relax.

 

Attrezzatura da snorkeling: boccaglio ( snorkel).

Il boccaglio ci permette di respirare sott’acqua senza dover emergere. E’ quindi un elemento essenziale per questa attività. Gli esperti spesso scelgono un boccaglio semplice di tipo tradizionale in quanto riescono a spingere l’acqua entrata nel tubo di areazione col la forza dell’aria nei propri polmoni; consigliamo ai neofiti di acquistare uno snorkel dotato di paraspruzzi e di valvola; il paraspruzzi non permetterà all’acqua di entrare facilmente nel tubo di aspirazione, la valvola ci permetterò invece di espellere l’acqua senza sforzo soffiando leggermente nel boccaglio.

 

Dispositivi di sicurezza essenziali!

  

Attrezzatura da snorkeling: coltello.

Non serve per raccogliere le conchiglie attaccate sugli scogli e per rovinare l’ambiente sottomarino ma è essenziale portarlo legato al polpaccio in caso ci si ritrovi incagliati a delle reti abbandonate.

 

Attrezzatura da snorkeling: boa di segalazione.

La boa gonfiabile è obbligatoria per chi pratica questa attività marina, segnala alle imbarcazioni  che sotto il pelo dell’acqua ci siamo noi, si lega alla vita con una sottile corda in dotazione.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Category: SPORT & TEMPO LIBERO

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Article by: Staff di Come-scegliere.com

Siamo un gruppo di Amici e Professionisti. Ognuno specializzato in un determinato settore: elettrodomestici, sport & tempo libero, casa & giardinaggio, informatica & elettronica, abbigliamento, fai da te, auto & moto, benessere & cura del corpo, ebook & corsi, giochi & prima infanzia, food & wine.