come scegliere la lettiera per il gatto

Come scegliere la lettiera per il gatto?

Per i gatti che vivono esclusivamente in casa è indispensabile dotarsi di una lettiera per il gatto dove possano fare i loro bisogni e soddisfare anche la loro necessità di marcare il territorio, per evitare di trovarsi mobili, tende e divani presi di mira dal gatto.

lettiera per il gatto

In commercio, le soluzioni sono tantissime; con questa guida, valuteremo quale tipologia di cassetta igienica e quale sabbia si addicono di più al vostro gatto.

 

Lettiera per il gatto: caratteristiche. 

Nel momento in cui acquistate una cassetta igienica dovete decidere se prenderne una chiusa con una porticina che ne permetta l’accesso oppure una totalmente aperta.

La lettiera per il gatto chiusa può essere più indicata per i gatti più paurosi, ma non se sono di grossa taglia perchè potrebbero avere difficoltà nel muoversi al suo interno. La comodità riguarda il fatto che non vi è il rischio che tutta la sabbia finisca per terra, quando il gatto scava.

Un altro aspetto importante è che consideriate l’altezza dei bordi della cassetta igienica. Infatti, se troppo alti i gattini ed i gatti anziani potrebbero avere difficoltà ad entrarci.

Il numero ideale di lettiere è pari al numero di gatti più una, per evitare situazioni di stress se in casa vivono più animali. Ricordatevi di posizionarle sempre lontano dal luogo in cui il gatto mangia e beve.

Offerte di Amazon!

Lettiera per il gatto: caratteristiche della sabbia.

La sabbia per la lettiera può essere di tipo agglomerante oppure no. Le prime a contatto con l’urina si compattano in piccole masse, rendendo più facile la pulizia. Le seconde hanno un ottimo potere assorbente, ma al momento della pulizia vanno rimosse completamente.

I materiali di cui può essere costituita la sabbia sono tantissimi:

  • sepiolite
  • bentonite
  • silicio
  • materiali vegetali, come mais, carta pressata o fibre vegetali

La sepiolite è un granulare minerale di colore chiaro, molto leggero e con grande potere assorbente, di tipo non agglomerante.

La bentonite è una roccia vulcanica sedimentaria, di colore grigio. Anch’essa è molto leggera ed appartiene alla categoria delle sabbie agglomeranti.

Le sabbie al silicio, un composto chimico molto diffuso, invece, non sono agglomeranti. Bisogna prestare attenzione che i gatti, soprattutto se giovani, non ingeriscano i cristalli per gioco, perchè rischierebbero delle pericolose ostruzioni intestinali. In più, i cristalli sono un po’ appuntiti e alcuni gatti potrebbero esserne infastiditi.

Le fibre vegetali sono solitamente più apprezzate dai gatti perchè più morbide e quindi simili alla terra su cui in natura farebbero i loro bisogni. Inoltre, sono poco polverose. La lettiera per il gatto al mais, ad esempio, è agglomerante e biodegradabile, quindi oltre a far contento il gatto, permette di rispettare l’ambiente e non inquinarlo.

Evitate le sabbie molto polverose o quelle addizionate di profumi perchè potrebbero risultare fastidiose ed irritanti per le vie aeree del vostro gatto.

Un modello di lettiera innovativo è quella autopulente, di prezzo sicuramente elevato in quanto sfiora i 200 €, che tramite un sistema elettrico dotato di griglia elimina gli escrementi. Per questo tipo di lettiera è fondamentale utilizzare una sabbia agglomerante.

 

Lettiera per il gatto: prezzo.

Le cassette igieniche hanno prezzi molto variabili, da una decina di euro per quelle aperte in plastica fino a superare i 100 € per la lettiera autopulente.

Il prezzo della sabbia dipende dal materiale e dalla dimensioni della confezione. Si parte da circa 5 € fino ad arrivare a circa 15-20 € per le confezioni più grandi.

 

 

Lettiera per il gatto: scelta per voi.

Category: ANIMALI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Article by: Staff di Come-scegliere.com

Siamo un gruppo di Amici e Professionisti. Ognuno specializzato in un determinato settore: elettrodomestici, sport & tempo libero, casa & giardinaggio, informatica & elettronica, abbigliamento, fai da te, auto & moto, benessere & cura del corpo, ebook & corsi, giochi & prima infanzia, food & wine.