fotocamera mirrorless: come sceglierla

Come scegliere una fotocamera mirrorless?

La fotocamera mirrorless è il miglior compromesso tra la tecnologia della fotocamera compatta e quella reflex.

E’ il sogno di qualsiasi fotografo alle prime armi, il problema principale è che essendo sul mercato una quantità spropositata di questo tipo di camere è difficile scegliere quella giusta alle proprie esigenze.

fotocamera mirrorless

In questa mini guida cercheremo proprio di vedere quali sono gli aspetti principali a cui un fotografo novellino deve prestare la massima attenzione, prima di acquistare una fotocamera mirrorless.

 

Fotocamera mirrorless: cos’è?

Le fotocamere mirrorless sono dispositivi più compatti di quelle reflex, ma sono comunque estremamente avanzate dal punto di vista del risultato finale, ovvero della foto.

Hanno svariate ottiche a disposizione e un sistema software integrato che oltre a venire incontro all’utente è anche molto potente rendendo queste fotocamere le più versatili, che vogliate usare per immortalare una crociera di nozze, un safari o semplicemente vostro figlio che soffia via la fiamma dalle candeline.

Sono sempre all’altezza della situazione.

Il termine mirrorless deriva dall’inglese mirror, specchio, e less, ovvero senza, quindi fotocamere senza specchio.

Questa è la differenza principale tra questi dispositivi e le fotocamere reflex.

Nelle reflex la luce che penetrata attraverso il foro dell’obiettivo segue un percorso particolare, prima rimbalza su di uno specchio, poi viene recepita dal sensore posto proprio dietro lo specchio che si occupa di “scattare” la foto.

Intanto grazie allo specchio e a un pentaprisma possiamo vedere tramite l’occhiello l’immagine esattamente come verrà fotografata.

Nelle mirrorless tutto questo sistema non viene implementato lasciando molto più spazio all’interno della macchinetta rendendole più leggere e soprattutto più economiche.

Alcune fotocamere di questo tipo non hanno il mirino e fanno visualizzare l’immagine solo sul piccolo schermo LCD (non sempre piccolo in realtà!), altre invece hanno dentro il mirino un piccolo schermino elettronico che è una replica dello schermo principale, comodo nelle situazioni in cui siamo sotto una forte luce e non riusciamo a guardare lo schermo grande.

 

Fotocamera mirrorless: perché dovremmo acquistarla?

Perché offrono quasi le stesse prestazioni delle fotocamere reflex costando però molto meno.

Inoltre essendo particolarmente adatte ai neofiti proprio per le due caratteristiche appena citate troverete un mare di guide e tutorial su come iniziare ad usarle alla grande oltre che la possibile di trovare, spesso direttamente nei negozi di elettronica e fotografia, altri obiettivi diversi da quello in confezione così da poter scattare foto diverse e particolari.

 

Fotocamera mirrorless: tipologie.

Esistono tre tipologie di sistema mirrorless che sono:

  • Sistema Micro Quattro Terzi (four thirds system)
  • Sistema Mirrorless APS
  • Sistema Mirrorless Full-Frame

Per non dilungarci troppo vediamo in breve in cosa consistono.

Il sistema Micro Quattro Terzi è uno standard fotografico dal 2002 sviluppato da Kodak e Olympus, si chiama quattro terzi per via della dimensione del sensore che è pari a quella del caro vecchio tubo catodico delle televisioni, ovvero appunto 4/3” di diametro. Diverso da quello usato dalle reflex che invece è 3/2. In sintesi questo sistema crea foto un po’ meno larghe del solito che risultano praticamente quasi dei quadrati.

Il sistema Mirrorless APS è quello più usato in generale e lo trovate nelle fotocamere di vari produttori tra cui Fujifilm.

Il sistema Full Frame invece ha la stessa dimensione delle vecchie pellicole analogiche e rispetta comunque il formato 3/2 come nelle reflex, tra i produttori che adottano questo sistema troviamo Sony e Leica.  Quest’ultimo in particolare adotta un sistema leggermente diverso chiamato telemetro, ma se volete ulteriori dettagli vi toccherà approfondire da soli perché ora si passa alle recensioni!

 

Vediamo ora quelle che sono per noi le 3 migliori (rapporto qualità prezzo) fotocamere mirroless presenti sul mercato.

 

Fotocamera mirrorless Sony Alpha 6000L.

Il modello Alpha 6000L è uno degli ultimissimo presentati dal colosso della fotografia Sony, il sensore da 24,3 MP come potete controllare anche voi è il più potente tra le fotocamere in vendita su Amazon e anche in generale tra le mirrorless di fascia alta come questa.

fotocamera mirrorless Sony

Usa il motore di elaborazione immagini proprietario chiamato BIONZ X che riesce a mostrare immagini particolarmente realistiche con gradazioni dei colori fedeli agli originali.

Possibilità di girare video in Full HD fino a 60fps con in più la tecnologia di messa a fuoco automatica velocissima che non vi farà girare video sfocati.

I punti AF sono 179 e riescono quindi a coprire quasi la totalità dello schermo, scatto continuo a 11 immagini al secondo senza rinunciare al tracking AF quindi immagini perfettamente nitide anche con soggetti in movimento, ad esempio ottima per immortalare partite di pallone o gare in pista.

Il mirino usa la tecnologia OLED Tru-Inder ad altissima risoluzione, è quasi come vedere attraverso il mirino di una reflex, comodo e non stanca l’occhio neanche dopo lunghe sessioni di fotografia.

La fotocamera mirrorless Sony Alpha 6000L è un’ottima macchinetta leggera, compatta.

Le uniche due pecche sono la batteria non molto duratura (sempre in base all’uso) e la mancanza dello stabilizzatore nel corpo macchina ma quest’ultimo non è presente in quasi nessuna fotocamera mirrorless.

 

Caratteristiche:

Dimensioni: 12 x 6,7 x 4,5 cm
Peso: 345 gr
Schermo: 3”
Sensore: 24,3 MP

 

 

 

Fotocamera mirrorless Canon EOS M10.

La Canon EOS M100 è un modello molto adatto ai fotografi che vogliono compiere il passo da una normale fotocamera digitale ad una semi professionale, riesce a bilanciare bene le prestazioni di una reflex con la comodità di una digitale.

fotocamera mirrorless canon eos m10

Il sensore CMOS APS-C da 18 MP e processore d’immagine velocissimo di tipo DIGIC 6 permettono scatti di notevole qualità apprezzabili anche da chi non s’intende di fotografia. Stessa cosa per gli scatti in condizione di poca luce grazie alla sensibilità ISO impostabile a 128000 (espandibili digitalmente a 25600 ma è sconsigliabile).

Il display è un classico LCD da 3 pollici sRGB con la possibilità di essere ruotato completamente consentendo degli splendidi selfie anche se personalmente se la vostra idea è acquistare una mirrorless per dei selfie potete ottenere ottimi risultati anche con fotocamere più economiche e spesso anche con gli ultimi modelli di smartphone.

Nella sua fascia di prezzo è una delle poche fotocamere a disporre di collegamento WiFi con tecnologia Dynamic NFC.

Per quanto riguarda i video permette di girare filmati fino alla risoluzione Full HD 1080p con frequenza di immagine a 30 fps, il formato d’output è il sempre ottimo MP4.

 

Caratteristiche:

Dimensioni: 10,8 x 6,7 x 3,5 cm
Peso: 299 gr
Schermo: 3”
Sensore: 18 MP

 

 

Fotocamera mirrorless Pentax Q-S1.

La PENTAX modello Q-S1 è una delle fotocamere mirrorless rivolta ad un pubblico giovane che non vuole spendere esageratamente per la propria prima fotocamera semi professionale, nonostante il suo orientamente budget prevede una serie di caratteristiche che la rendono buona in diverse situazioni.

Fotocamera mirrorless pentax

Innanzitutto le foto in condizioni di poca luce risultano più che buone, questo è dovuto all’impostazione ISO settabile fino a 12800, il sensore è un CMOS stabilizzato e  retroilluminato da 1/1,7 pollici da 12.4 megapixels e il processore d’immagini arriva a supportare tempi di posa di 1/8000 e salva anche in formato Raw.

Riguardo i video non ha nulla da invidiare alle fotocamere un po’ più costose in quanto troviamo pieno supporto al codec H.264, registrazione fluida a 30 fps con risoluzione Full HD 1920×1080 con auto focus continuo.

In confezione troviamo la batteria ricaricabile con una durata accettabile, caricabatterie, il cavo di rete, cavo USB e il software oltre alla tracolla, ma in generale è sempre consigliato acquistare anche una custodia oltre ad usare la tracolla in dotazione per evitare urti involontari che possono rovinare la fotocamera. In sintesi un buon prodotto che fa del rapporto qualità prezzo il suo punto di forza!

 

Caratteristiche:

Dimensioni: 10,5 x 5,8 x 3,4 cm
Peso: 203 gr
Schermo: 3”
Sensore: 12,4  MP

 

 

 

fotocamera mirrorless in offerta su amazon

Category: INFORMATICA & ELETTRONICASPORT & TEMPO LIBERO

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Article by: Staff di Come-scegliere.com

Siamo un gruppo di Amici e Professionisti. Ognuno specializzato in un determinato settore: elettrodomestici, sport & tempo libero, casa & giardinaggio, informatica & elettronica, abbigliamento, fai da te, auto & moto, benessere & cura del corpo, ebook & corsi, giochi & prima infanzia, food & wine.