come scegliere un tapis roulant

Come scegliere un tapis roulant?

Il tapis roulant è uno dei macchinari per il fitness più diffusi e amati poiché mima due movimenti naturali: la camminata e la corsa. La domanda però sorge spontanea: come scegliere un tapis roulant adatto alle mie esigenze?
Anche se si preferisce allenarsi all’aperto, non sempre si può contare su condizioni climatiche favorevoli, così l’acquisto di un tapis roulant per gli allenamenti domestici diventa un investimento da prendere assolutamente in considerazione.

come scegliere un tapis roulant

Come scegliere un tapis roulant? Prima di procedere.

Esistono alcuni accorgimenti da valutare prima di scegliere un tapis roulant.

In linea di massima è importante scegliere il prodotto della più alta qualità che ci si può permettere di acquistare.

Un tapis roulant di buona qualità dovrà essere silenzioso, comodo da usare e in grado di durare per anni.

Scegliere un tapis roulant che rappresenti un buon investimento, dipenderà da alcuni fattori imprescindibili, analizziamoli insieme:

Come scegliere un tapis roulant? Motore.

il primo e più importante elemento da valutare nella scelta di un tapis roulant è il motore, se di buona qualità, garantirà un allenamento efficace e una lunga durata del macchinario.

La maggior parte dei tapis roulant sono dotati di due motori, il primo è deputato al movimento del nastro, il secondo invece fornirà energia per modificare l’inclinazione della corsa.

Districarsi tra le specifiche di potenza dei vari motori può essere difficoltoso, semplificando è consigliabile di scegliere un tapis roulant dotato di un motore di almeno 1,5 cavalli.

Se pianificate un utilizzo intensivo, magari perché lo condividete con altre persone, è preferibile scegliere una potenza di motore compresa tra i 2,5 e i 3 HP.

il tapis roulant più venduto su amazon

Come scegliere un tapis roulant? Specifiche Minime.

Dimensioni del nastro: le dimensioni del nastro di un buon tapis roulant,  sono stabilite per legge dalla Direttiva Macchine Europea EN-957/6 e sono 40×120 cm, è stato osservato che dimensioni minori a questo standard minimo, sono inadeguate alla corsa ed espongono ad un maggior rischio di infortuni.

Inclinazione: parametro fondamentale per intensificare l’intensità dell’allenamento; scegliete un modello che garantisca un’inclinazione di almeno il 10%

Sistema ammortizzante: per garantire la miglior resa e una buona protezione degli infortuni, assicuratevi che il vostro futuro tapis roulant disponga di un sistema di ammortizzazione in grado di ridurre l’impatto del 30%

Pannello di controllo: deve essere ben leggibile e intuitivo da usare

Come scegliere un tapis roulant? Programmi di allenamento.

La noia è la morte di ogni allenamento, un buon tapis roulant dovrebbe fornire programmi flessibili e in grado di soddisfare tutte le esigenze dell’utente, dal principiante al podista più esperto.

I modelli più recenti permettono di creare programmi personalizzati per ogni utente e di tenere traccia di ogni progresso conseguito.

 


Come scegliere un tapis roulant?  Stabilità.

Il tapis roulant dovrà rimanere bel saldo per tutta la durata della corsa. I supporti laterali dovranno essere altrettanto stabili e fissati ad una distanza tale da permettervi di aggrapparvi rapidamente in caso di perdite di equilibrio, ma non dovranno in alcun modo ostacolare i movimenti delle braccia durante la corsa.

Tapis Roulant 1

Tapis Roulant 2

Tapis Roulant Magnetico 3

 

Come scegliere un tapis roulant? La durata della garanzia.

La durata della garanzia è un parametro direttamente proporzionale alla qualità del tapis roulant. Il tapis roulant ideale dovrà garantire una durata del motore di almeno 5 anni, 2 anni per gli altri componenti ed un’assistenza al cliente della durata di almeno un anno.

 

I MIGLIORI TAPIS ROULANT

Potrebbe interessarti anche:

Category: SPORT & TEMPO LIBERO

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Article by: Staff di Come-scegliere.com

Siamo un gruppo di Amici e Professionisti. Ognuno specializzato in un determinato settore: elettrodomestici, sport & tempo libero, casa & giardinaggio, informatica & elettronica, abbigliamento, fai da te, auto & moto, benessere & cura del corpo, ebook & corsi, giochi & prima infanzia, food & wine.