come scegliere un portapacchi per auto

Come scegliere un portapacchi per auto?

Potremmo avere anche la vettura più spaziosa del mondo, ma, chissà perché, non abbiamo mai spazio a sufficienze per il nostro carico. Questo problema si propone prepotentemente ogni volta che stiamo per partire per le vacanze. In questo articolo andremo a capire come scegliere un portapacchi per auto adeguato a risolvere i nostri problemi di eccessivo carico.

Prima di procedere in qualsiasi acquisto, è bene capire esattamente a cosa ti serva un portapacchi per auto.

come scegliere un portapacchi per auto

Come scegliere un portapacchi per auto? Per caratteristiche della tua vettura.

Bisogna accertarsi bene su alcuni dati fondamentali inerenti alla tua automobile:

  • Dimensione del tetto: basta prendere un comune metro per misurare larghezza ed altezza
  • Tipologia di tetto dell’auto: verificare se è predisposta o meno all’inserimento delle barre al tetto (quasi tutte le auto moderne sono già munite di predisposizioni o addirittura di mancorrenti già montati dalla casa madre)

I tipi di tetto più frequenti sono:

  • tetti normali
  • tetti con profili
  • tetti con punti fissi
  • tetti con profili integrati

Come scegliere un portapacchi per auto? Per tue personali esigenze.

  • Capacità di carico necessaria: fai un test con le valige e osserva più o meno quanta “roba” lasceresti a casa se non utilizzassi il portapacchi
  • Budget a disposizione: bisogna dire che oggi come oggi con circa 100€ si possono comprare dei fantastici e pratici portapacchi per auto. Qualora il tuo budget fosse minore, ti consiglio di dare un occhio all’usato.

barre al tetto piu vendute

Come scegliere un portapacchi per auto? Capiamo prima a cosa ci serve davvero.

Non è mai semplice parlare di portapacchi per auto, perché spesso si tende a fare confusione tra:

Di fatto il portapacchi è un oggetto capiente posizionato sul tetto dell’auto, generalmente appoggiato su barre traversali, che consente di caricare oggetti come valige, tavole da snow o surf, canoe, sci o oggetti non sporgenti dall’auto che pesano massimo 50/60 chilogrammi.

In base quindi alla tua finalità dovrai scegliere:

  • box al tetto per caricare vestiti o oggetti
  • portasci per caricare gli sci
  • portabici per caricare una o più biciclette

portapacchi box auto

Come scegliere un portapacchi per auto? In base a come vuoi montarlo?

Come abbiamo visto nei paragrafi precedenti, prima di acquistare un qualsiasi portapacchi per auto è bene controllare se la tua vettura ha (o meno) la predisposizione al montaggio.

Il portapacchi è composto da elementi trasversali all’auto e si possono montare solamente in due modi:

  • direttamente sul tetto (punti di fissaggio)
  • agganciandoli  sui mancorrenti (se presenti sull’auto)

Entrambi le soluzioni offrono un montaggio sicuro e veloce.

Ovviamente la prima volta, come per tutte le cose nuove, ci vorrà un po’ più di tempo, ma una volta capito il meccanismo, riuscirai a montarlo in davvero poco tempo.

Il fissaggio, vero e proprio avviene grazie a delle morse gommate che fanno presa sul tetto o sui mancorrenti.

Le morse vengono poi strette tramite le viti di fissaggio presenti all’interno del kit di montaggio che troverai all’interno di qualsiasi prodotto.

Dopo aver attaccato bene le barre al tetto si procede con la copertura delle viti di fissaggio grazie alla mascherina antiladro (sportello dotato di serratura).

Come scegliere un portapacchi per auto? Tra le migliori marche.

 

Puoi approfondire il discorso consultando il sito di riferimento sul Mondo dei Portapacchi www.portapacchiperauto.it

 

il portapacchi per auto consigliato da come-scegliere.com

 

 

Category: AUTO & MOTORIUncategorized

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Article by: Staff di Come-scegliere.com

Siamo un gruppo di Amici e Professionisti. Ognuno specializzato in un determinato settore: elettrodomestici, sport & tempo libero, casa & giardinaggio, informatica & elettronica, abbigliamento, fai da te, auto & moto, benessere & cura del corpo, ebook & corsi, giochi & prima infanzia, food & wine.