come scegliere un notebook

Come scegliere un notebook?

L’acquisto di un nuovo computer portatile è spesso un’operazione complessa e piena di dubbi, se non si hanno le idee chiare: da una parte abbiamo spesso un budget non illimitato che condiziona l’acquisto di un bene generalmente costoso, dall’altra abbiamo i commessi e i venditori che in molti casi sfruttano le nostre indecisioni per invogliarci a spendere più del dovuto. Insomma non ci aiutano a capire come scegliere un notebook?

come scegliere un notebook

Tuttavia la scelta di un nuovo notebook è una fase semplice e indolore se si hanno a mente alcuni parametri e se si bene chiaro lo scopo per cui si vuole acquistare il dispositivo.

Come scegliere un notebook? Per finalità di utilizzo.

Supponiamo che abbiate già valutato le varie opzioni disponibili tra i dispositivi mobili e abbiate preferito un notebook rispetto a un tablet o a un netbook (ormai quasi completamente soppiantati dai primi); a questo punto soffermiamoci sull’uso che dobbiamo farne.

Generalmente chi acquista un computer portatile lo fa:

  • per lavoro
  • per il tempo libero (navigazione sul web, contenuti in streaming, ecc.)

Esiste poi una cerchia più ristretta di persone che vogliono usare il notebook per la fruizione di videogiochi o addirittura per la modellazione 3D e altre operazioni a grande richiesta di risorse. In questi casi la portabilità (dimensioni, leggerezza) viene sacrificata a favore di computer più massicci e dalle prestazioni elevate. Tuttavia la stragrande maggioranza degli utenti si troverà benissimo con un notebook consumer di fascia media: se volete acquistare un PC per lavoro d’ufficio o simile, tenete a mente che ormai qualsiasi dispositivo in vendita (anche i più economici) è abbastanza potente per reggere un uso del genere in modo fluido.

In questi casi tralasciamo le caratteristiche che non ci interessano, come una scheda grafica di ultima generazione o uno schermo a risoluzione elevata, e concentriamoci sul:

Come scegliere un notebook, piuttosto che il classico computer da tavolo?

Principalmente per la sua ergonomia e la sua facilità di trasporto. Se ti piace scrivere sul divano o portarti dietro il computer anche mentre viaggi, il notebook è una scelta quasi obbligata.

Come sono i materiali di un notebook?

Troveremo moltissima plastica nella fascia più bassa mentre all’aumentare del prezzo molti dispositivi presentano una scocca in alluminio o altro materiale più pregiato: quest’ultima soluzione risulta più elegante e viene considerata globalmente più resistente a urti o cadute.

Si hanno però ripercussioni sul costo e sul peso complessivo del notebook.

provato per te

Come scegliere un notebook? Caratteristiche da non sottovalutare.

Altro fattore importante è la durata della batteria, che però è estremamente variabile da un modello all’altro.

Se siete utenti che vogliono un PC da intrattenimento e fruiscono spesso di contenuti multimediali, come film o video, ed eventualmente usano la macchina per giocare ogni tanto, dovrete valutare attentamente i modelli a vostra disposizione: le caratteristiche a cui dovete dare maggior peso sono:

  • uno schermo dalla risoluzione buona (se siete interessati ormai esistono molti notebook con schermo HD)
  • un processore dual o quad core dalle buone prestazioni (come l’AMD A8 o l’Intel Core i5)
  • la scheda grafica, che però è un componente in grado di incidere notevolmente sul prezzo finale
  • le memorie di massa (hard disk) quasi tutti i notebook dispongono di 500 GB o addirittura 1 TB, sufficienti nella maggior parte dei casi
  • la memoria RAM invece deve essere di almeno 4 GB ( In ogni caso la maggior parte delle macchine di fascia media monta ormai 6 o 8 GB; la RAM è inoltre espandibile aprendo uno sportello sotto il notebook e installando nuovi moduli).

Come vedi tutti queste voci sono importanti, ma devono comunque essere contestualizzati con l’uso che dobbiamo farne.

Detto terra a terra: è inutile che spendiamo 1.500€ per un notebook se dobbiamo solo navigare in internet e scrivere una tesi di laurea con Word,

Tieni in considerazione che di solito per navigare su internet e guardare qualche film la grafica integrata del microprocessore è più che sufficiente, così come tutti gli altri componenti standard presenti.

notebook più venduto

Come scegliere un notebook più evoluto? 

Se volete abbinare o avere al posto del comune hard disk una memoria a stato solido (SSD), molto veloce, dovrete per forza rivolgervi a prodotti di fascia alta o ai cosiddetti Ultrabook. Un SSD vi garantisce un avviamento pressoché istantaneo e una risposta sempre pronta ai comandi.

Un esempio di questo tipo sono tutti i Mac della Apple.

come scegliere un notebook

Conclusioni

Come hai potuto leggere il come scegliere un notebook è legato all’utilizzo che ne devi fare dello stesso. Sicuramente i Prodotti Apple offrono una soluzione ottimale:

  • leggeri
  • veloci
  • funzionali

Certo a parità do caratteristiche, effettivamente costano molto di più rispetto agli altri notebook come:

 

Come scegliere un notebook? Ottimo Rapporto Qualità/Prezzo.

 

Come scegliere un notebook? Mondo Apple.

Category: INFORMATICA & ELETTRONICA

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Article by: Staff di Come-scegliere.com

Siamo un gruppo di Amici e Professionisti. Ognuno specializzato in un determinato settore: elettrodomestici, sport & tempo libero, casa & giardinaggio, informatica & elettronica, abbigliamento, fai da te, auto & moto, benessere & cura del corpo, ebook & corsi, giochi & prima infanzia, food & wine.