essiccatore per alimenti: copertina della guida

Come scegliere un essiccatore per alimenti?

Mantenere il cibo in ottimo stato e sempre a portata di “bocca” è il sogno di tutti noi. Un sogno che, grazie all’essiccatore per alimenti, è diventato realtà.

Oggi, indubbiamente, le nostre cucine pullulano di elettrodomestici, preziose scoperte tecnologiche che ci aiutano ogni giorno. Comodi, pratici e anche eleganti sono, alla fine, diventati parte della famiglia stessa.

Ma come scegliere, ad esempio, un essiccatore per alimenti così da poter avere sempre in dispensa cose che altrimenti non si potrebbero avere fuori stagione?

Essiccare è una tecnica che si perde nella notte dei tempi. Consente di mantenere l’aroma e il sapore di frutta, verdura e di tanti altri alimenti. Un essiccatore per alimenti, quindi, è un qualcosa che non dovrebbe mancare mai nelle cucine di chi ci tiene a preparare bontà gastronomiche deliziose, dal gusto unico e inconfondibile.

essiccatore per alimenti: frutta e verdura

 

Come scegliere un essiccatore per alimenti e perché acquistarlo?

Per alcune persone i parametri con cui si deve scegliere un essiccatore per alimenti sono la marca e il prezzo. Tuttavia, per una effettiva scelta questi due aspetti sono un po’ troppo limitativi.

Infatti, i fattori che concorrono allo scegliere il miglior essiccatore per alimenti sono ben altri.

Possiamo, anche per semplicità, raggrupparli in quattro sintetici punti:

  • il sistema di essicazione
  • la struttura
  • le prestazioni offerte
  • le funzioni.

Tra le motivazioni, invece, che portano ad acquistare tale utile elettrodomestico, spicca il fatto che con questa scelta si potrà predisporre una preparazione e una conservazione dei nostri cibi in maniera naturale, quindi senza la necessità di utilizzare zuccheri e conservanti.

Pertanto, con un essiccatore per alimenti si godrà, anche di maggiori benefici per la propria salute.

Vediamo, di seguito alcuni modelli testati e consigliati quindi da noi:

 

  • Essicatore per alimenti: Tauro Essiccatori Biosec Domus B5.

Dato che ha una erogazione in orizzontale di aria, permette una essicazione omogenea, che, pertanto, fa sì che gli alimenti si secchino naturalmente e in maniera decisamente perfetta.

Dotato di varie impostazioni, risulta essere alquanto versatile e la presenza del display lo rende comodo per sapere sempre la tempistica e le impostazioni dell’apparecchio.

 

  • Essicatore per alimenti: Klarstein Bananarama

Ottimale per il suo rapporto qualità e prezzo, propone delle caratteristiche che sono molto interessanti. Ad esempio, è buono il sistema di essiccazione, come pure è molto positiva la sua struttura. La presenza di un comodo e pratico coperchio trasparente, consente di seguire visivamente tutta l’essicazione.

 

  • Essicatore per alimenti: Melchioni Family Babele

Dalle interessanti caratteristiche è un ottimo essiccatore a torre. Poco ingombrante e compatto, è un modello di essiccatore per alimenti particolarmente comodo in cucine non molto grandi.

  • Essicatore per alimenti: Severin OD 2940

Magnifico essiccatore a colonna, è un modello ove il calore parte della base e si espande verso i suoi ripiani superiori. Dalle dimensioni contenute è, anche facilmente trasportabile dato che è leggero. Inoltre, il suo design conferisce un tocco in più all’ambiente.

 

I Migliori Essicatori per Alimenti

Category: ELETTRODOMESTICI

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Article by: Staff di Come-scegliere.com

Siamo un gruppo di Amici e Professionisti. Ognuno specializzato in un determinato settore: elettrodomestici, sport & tempo libero, casa & giardinaggio, informatica & elettronica, abbigliamento, fai da te, auto & moto, benessere & cura del corpo, ebook & corsi, giochi & prima infanzia, food & wine.