come scegliere le catene da neve

Come scegliere le catene da neve?

Se avete deciso di intraprendere un viaggio verso località montane o zone che richiedono l’obbligo delle catene da neve a bordo, è arrivato il momento giusto per informarvi sul modello più idoneo alla vostra autovettura. In questa mini guida esamineremo proprio come scegliere le catene da neve più adatte alla propria auto.

come scegliere le catene da neve

Ricordatevi che se dovete fare un viaggio all’estero dovete informarvi sull’omologazione del Paese di destinazione, onde evitare acquisti errati e multe salate.

Una volta presa la decisione di non montare i pneumatici invernali, perché li ritenete molto costosi, le catene  da neve rappresentano l’unica soluzione in grado di aiutarvi ad affrontare nevicate improvvise o strade innevate.

Le catene hanno il vantaggio di essere economiche, facili da trasportare in macchina e pronte per essere utilizzate in caso di necessità.

Lo svantaggio é che non tutti si ricordano il modo in cui si montano.

La scelta delle catene viene fatta in base alle dimensioni dei cerchi e dei pneumatici, alla loro efficacia, al prezzo e alla facilità di montaggio.

 

Come scegliere le catene da neve? Verifica la “catenabilità” del tuo veicolo. 

Quando avete preso la decisione di acquistare le catene da neve dovete prima di tutto controllare il libretto di manutenzione del veicolo alla voce “Ruote” oppure “Sicurezza” per assicurarvi che sia “catenabile”, cioé che ci sia lo spazio all’interno del vano della ruota.

Se lo spazio è sufficiente prendete nota delle dimensioni dei pneumatici che troverete sia sul libretto di circolazione e sia sul fianco del copertone.

Se lo spazio é ridotto una catena tradizionale non sará idonea in quanto potrebbe interferire con le componenti meccaniche situate all’interno del vano gomme, in questo caso è consigliabile una catena con ancoraggio frontale.

le catene da neve più vendute

Come scegliere le catene da neve? Per tipologie.

In vendita presso i rivenditori specializzati oppure per corrispondenza con la vendita online é possibile acquistare vari modelli di catene da neve.

I più venduti sono:

  • Le catene da neve a tensionamento manuale: Sono ritenute le più tradizionali ed economiche e richiedono una certa manualità nel montaggio
  • Le catene da neve a tensione automatica: sono facili da montare (occorre un solo minuto), hanno un sistema innovativo che adatta la tensione automaticamente non appena il veicolo si muove e sono molto più costose delle manuali
  • Le catene da neve a Y: ideali per coloro che abitano in quelle zone dove nevica raramente; hanno un buon rapporto qualità prezzo ma non sono facili da montare per questo la loro vendita è notevolmente diminuita.
  • Le catene da neve a Rombo: sono l’ideale per chi viaggia spesso su lunghi tratti innevati; se viene rispettato il limite di velocitá di 50km/h non perdono tenuta su strada; hanno un costo più elevato e sono semplici da montare
  • Le catene da neve a Ragno dette anche Spikes: sono indicate per chi ha i cerchi grandi, sono ideali per coloro che possiedono un veicolo in cui lo spazio tra lo pneumatico e il parafango è ridotto, sono più costose rispetto agli altri modelli perché sono le migliori, permettono una maggiore sicurezza su strada, hanno una durata di vita più lunga rispetto ad altri, non rovinano i cerchi, hanno un montaggio facile e veloce e si presentano sottoforma di ragni muniti di artigli che permettono una maggiore aderenza sul ghiaccio
  • Le catene da neve tessili:  sono omologate per la guida su strada in Italia, il  montaggio si effettua nel giro di 2 minuti basta infilarlo sulla ruota come se fosse una fodera, sono ottime sia su neve che su ghiaccio;, la velocità massima consentita è di 40 km/o, sono composte da anelli in poliestere ultraresistenti e anelli in acciaio.

 

Come scegliere le catene da neve? Per omologazione.

Il decreto 10 maggio 2011 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, ha stabilito che dall’1º aprile 2013 potranno essere vendute solo quelle catene da neve contrassegnate con il marchio UNI o l’equivalente ÖNORM V5117 (per le catene prodotte all’estero).

I prodotti in commercio a norma UNI sono riconoscibili perché sulla confezione riportano alcune indicazioni tra cui:

  • il numero della norma (UNI 11313)
  • il nome del produttore
  • la denominazione del tipo di catena
  • l’elenco delle misure degli pneumatici a cui la catena è destinata.

 

Come scegliere le catene da neve? Per dimensione del pneumatico.

Come abbiamo detto in precedenza prima di acquistare le catene da neve bisogna sapere la misura dello pneumatico che si ricava dal libretto di circolazione o dalla ruota.

Per capire questi valori facciamo un esempio, ammettiamo che sul libretto ci sia questo numero 195/45 R 16 84 V e spieghiamo cosa significa.

  • 195 è la larghezza espressa in millimetri
  • 45 è il numero di serie tecnico
  • R è la costruzione radiale
  • 16 il diametro del cerchio
  • 84 è l’indice di carico
  • V é l’indice di velocità massima

Per gli pneumatici con un diametro compreso tra i 14 e i 16 non sono adatte le classiche catene da 9 o 10 mm perchè lo spazio nel vano ruota é molto limitato;

orientatevi verso quelle ad ingombro ridotto come la K-Slim (7mm) o le CB-7, oppure verso i modelli ad ancoraggio frontale come la K-Summit o le Spikes Spider Compact.

Se avete un’auto con dei pneumatici larghi e un assetto basso di serie, non potete usare delle classiche catene da neve da 9 o 10 mm.

Sino ad alcuni anni fa i proprietari di queste macchine erano costretti a mettere i pneumatici invernali, oggi invece possono acquistare delle catene Track, cioè quei dispositivi facili da montare, che non hanno la catena dal lato interno della ruota ma solo sull’esterno (sul battistrada).

Se avete un veicolo commerciale, un Suv, o un camper potrete acquistare una catena da 16 mm in grado di sopportare il peso di questi veicoli senza rompersi.

Evitate di comprare modelli economici che hanno una breve durata, puntate verso il Thule K-Summit XL, il Thule K-Summit XXL, il Spikes-Spider Alpine Pro, o le Spikes-Spider Sport.

 

Come scegliere le catene da neve? Per marca.

Se dovete viaggiare molto nelle zone montane o a rischio di precipitazione nevosa vi conviene acquistare delle catene da neve di un certo valore economico; se invece si tratta solo di un viaggio occasionale potreste comprare un modello più economico e facile da montare.

Le marche più famose in vendita sono:

 

Come scegliere le catene da neve? Per costo.

Le catene da neve della Konig  sono le più costose e hanno un prezzo che varia dai 104 ai 156 euro; a seguire quelle della Maggi che variano dai 90 ai 120 euro; le più economiche sono quelle della Mafri che hanno un costo compreso tra i 60 e i 90 euro, le catene della Cora che vanno dai 42 ai 90 euro e quelle della Lampa con un prezzo che varia dai 30 ai 40 euro.

catene da neve in offerta

Category: AUTO & MOTORI

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Article by: Staff di Come-scegliere.com

Siamo un gruppo di Amici e Professionisti. Ognuno specializzato in un determinato settore: elettrodomestici, sport & tempo libero, casa & giardinaggio, informatica & elettronica, abbigliamento, fai da te, auto & moto, benessere & cura del corpo, ebook & corsi, giochi & prima infanzia, food & wine.