come scegliere gli occhiali giusti al proprio viso

Come scegliere gli occhiali giusti al proprio viso?

Oggi portare gli occhiali da vista non è più un problema, anzi l’occhiale è diventato un vero e proprio accessorio di stile che migliora il look. Niente più “quattrocchi” insomma, ma un volto fine e raffinato, eccentrico e originale oppure classico e professionale. Tutto dipende da che montatura scegliete e dall’umore che avete in quel momento o dall’occasione che vi si presenta. In questa mini guida cercheremo di capire come scegliere gli occhiali giusto al nostro viso.

come scegliere gli occhiali

Oggi infatti il costo di una montatura non è così impegnativo come un tempo, quindi potete benissimo pensare di acquistarne anche più di una e cambiarla a piacimento.
Tuttavia la scelta di un modello di montatura piuttosto che un altro non deve essere fatta con superficialità. Bisogna capire bene quale è la montatura di occhiale più adatta alla forma del proprio viso, per evitare di mortificarlo invece che renderlo più armonioso e interessante.

Ecco allora alcuni consigli e suggerimenti che vi potranno essere utili al momento della scelta.

 

Come scegliere gli occhiali in base al tuo tipo di viso.

Innanzitutto dobbiamo capire in quale delle tipologie base di volto rientra il vostro.

Scrutatevi bene allo specchio e fate questo esercizio:

il mio è un viso ovale, rotondo, triangolare, longitudinale o quadrato?

A quale categoria appartengono i miei lineamenti?

Una volta risposto a questa domanda sarà più facile scegliere la montatura adatta a voi.

 

Come scegliere gli occhiali? Ad ogni viso la sua montatura.

Il viso ovale è quello più grazioso: le sue proporzioni sono armoniose. In questo caso siete fortunati perché potete scegliere il tipo di montatura che più vi piace, senza particolari problemi. Vi consigliamo comunque una montatura dalla forma squadrata, che segue la linea delle sopracciglia.

Se il vostro viso è tondo, potete osare una montatura che gli dia un tocco di incisività: quindi squadrata e spigolosa. Sarà un bel contrasto con la forma rotondeggiante del mento e della fronte, contribuirà ad allungare il viso e a renderlo meno paffuto. Quindi no a montature rotonde e piccole. Queste ultime sono invece molto adatte per chi di natura ha un viso allungato, con un mento molto pronunciato. La forma tondeggiante della montatura attenuerà la spigolosità dei lineamenti e li renderà più dolci.

Se il vostro viso tende ad una forma triangolare ed è poco armonico, giocate sul contrasto, indossando un occhiale dalla forma allungata. L’attenzione si concentrerà sullo sguardo e l’imperfezione del mento che si restringe passerà inosservata.

Se al contrario avete una fronte stretta e delle guance che si allargano, adottate una montatura alta e larga e anche in questo caso recupererete un’armonia generale del viso.

Tratti spigolosi e mascella squadrata? Un volto così importante ha bisogno di una montatura dolce e dalle forme gentili: prediligete occhiali tondeggianti oppure ovali. Sono perfetti i famosi RayBan a goccia, dallo stile un po’ retrò.

 

 

Come scegliere gli occhiali in base al colore della montatura?

La scelta del colore è altrettanto importante come la scelta della forma dell’occhiale.

Le montature colorate indicano un carattere sbarazzino e giovanile, al contrario quelle più sobrie una persona più seria o che vuole trasmettere più autorevolezza.

 

Come scegliere gli occhiali in base alla gradazione.

Infine non dimenticare il tipo di gradazione che la lente del vostro occhiale dovrà avere.

Chi ha gradazioni molto basse è fortunato perché non avrà grandi limiti nella scelta della montatura. Per esempio sono perfetti gli occhiali “senza montatura”, che hanno solo le lenti e le stanghette laterali.

Al contrario chi ha gradazioni molto alte, come per esempio i miopi, non può permettersi montature esili e delicate ma deve optare per quelle più spesse, in cellulosa e di dimensioni non troppo grandi. Altrimenti si avrà il classico effetto del “fondo di bottiglia”.

 

Come scegliere gli occhiali da lettura?

Ecco alcuni consigli. Ovviamente bisogna essere certi della propria diottria.

come scegliere gli occhiali da lettura

Come scegliere gli occhiali da sole economici da uomo?

come scegliere gli occhiali da sole da uomo

Come scegliere gli occhiali da sole economici da donna?

 

come scegliere gli occhiali da sole da donna

Come scegliere gli occhiali? Per marca.

 

 

Category: BENESSERE & CURA DEL CORPO

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Article by: Staff di Come-scegliere.com

Siamo un gruppo di Amici e Professionisti. Ognuno specializzato in un determinato settore: elettrodomestici, sport & tempo libero, casa & giardinaggio, informatica & elettronica, abbigliamento, fai da te, auto & moto, benessere & cura del corpo, ebook & corsi, giochi & prima infanzia, food & wine.