bici per bambini: guida su come sceglierla

Come scegliere le bici per bambini?

Con questo articolo vogliamo aiutarvi a capire comescegliere la bici per bambini più adatta alle vostre esigenze.

Ci soffermeremo su quele che  sono, secondo noi, le caratteristiche principali da tenere in conto prima di procedere con l’acquisto vero e proprio.

La bicicletta, costituisce sicuramente l’oggetto del desiderio di tutti i bambini, ma è allo stesso tempo un quesito che sempre più spesso tormenta i genitori.

Quale bici per bambini acquistare? Quale si adatta maggiormente alle esigenze del mio bambino?

A nostro avviso, quando si parla dei più piccoli, l’estetica lascia il posto ad aspetti più importanti che ogni adulto dovrebbe valutare con estrema attenzione: vediamoli insieme.

bici per bambini

 

Bici per bambini: dimensioni.

La giusta dimensione della bicicletta non è strettamente legata all’età del bambino, ma piuttosto alla sua statura.

Si suggerisce quindi, di prediligere una bicicletta regolabile in altezza, in modo che questa possa ben adattarsi alle esigenze del piccolo. Per aiutarvi a scegliere la bicicletta per bambini, riportiamo in seguito una tabella indicativa che associa l’altezza del bambino ai pollici delle ruote:

Essenziale è poi la registrazione in altezza del sellino e del manubrio.

Il bambino deve riuscire a poggiare i piedi per terra in modo da mantenere un equilibrio saldo e riuscire ad impugnare il manubrio assumendo una giusta postura. I movimenti devono risultare disinvolti e non impediti.

la bici per bambini più venduta
 

Bici per bambini: accessori.

Quando si deve scegliere la bicicletta per bambini, gli accessori non andrebbero mai tralasciati.

Indispensabili sono ad esempio le rotellespecialmente se il bambino non è ancora in grado di pedalare autonomamente.

Allo stesso modo sono importanti i parafanghi, visto che uno dei divertimenti maggiori dei più piccoli è transitare con la bici sulle pozzanghere.

Il cestino della bicicletta è invece da considerarsi una componente utile ma non indispensabile. Suggeriamo inoltre di prediligere le biciclette per bambini corredate di: catarifrangenti, la luce, la borraccia e ovviamente casco protettivo omologato. 

Quest’ultimo ha un’importanza assoluta e forse primaria. Per questi motivi in seguito vi spieghiamo come scegliere il casco da bicicletta per bambini.

 

Bici per bambini: sicurezza e casco.

Quando si tratta di scegliere la bicicletta per bambini, la soluzione migliore è conciliare sicurezza e gioco.

Il casco da bicicletta per bambini, ad esempioè assolutamente  indispensabile, nonostante in Italia la normativa in corso non ne obblighi l’utilizzo.

il casco da bici per bambini più venduto

In commercio ne esistono di diversi tipi e dunque, dire che avete l’imbarazzo della scelta è dire poco.

La prima cosa da fare è sicuramente verificare la taglia del casco. Di solito, il metodo più efficiente è quello di far indossare il casco al piccolo e di constatare se egli riesce a muovere la testa comodamente.

Ovviamente ci si deve anche assicurare che il casco rimanga sufficientemente saldo sulla testa del bambino. In caso contrario, è bene prediligere una taglia più piccola.

Infine, quando si deve scegliere la bici per bambini, ricordate di verificare sempre e con cura tutte le etichette.

Queste devono riportare obbligatoriamente la marcatura CE e la normativa di riferimento EN 1078.

 

Le bici per bambini consigliate dal nostro Staff.

Category: GIOCHI e PRIMA INFANZIA

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Article by: Staff di Come-scegliere.com

Siamo un gruppo di Amici e Professionisti. Ognuno specializzato in un determinato settore: elettrodomestici, sport & tempo libero, casa & giardinaggio, informatica & elettronica, abbigliamento, fai da te, auto & moto, benessere & cura del corpo, ebook & corsi, giochi & prima infanzia, food & wine.